Grandi Opere

Condotte 1880

Il ramo “core” di Condotte recentemente acquisito, e ridenominato Condotte 1880, comprende la parte più importante e specifica dell’attività del gruppo edile, con commesse per la costruzione di strade e opere civili in Italia e all’estero per un valore di 1,2 miliardi e importanti concessioni per circa 6 miliardi. Condotte ha una grande storia che risale alla fine dell’Ottocento. In particolare, fu fondata il 7 aprile 1880 per progettare e costruire opere idrauliche e di bonifica e fu anche quotata in Borsa.

All’epoca del miracolo economico e della costruzione dell’Autostrada del Sole fece parte delle Partecipazioni Statali attraverso Fintecna che la privatizzò alla fine degli anni ’90.

Oggi i lavori in appalto e in concessione riguardano, tra l’altro, il Policlinico di Caserta, la Superstrada da Lioni a Grottaminarda, la Metro D di Roma, il Porto di Otranto, la Città della Salute e della Ricerca a Sesto San Giovanni (Milano), il Carcere di Bolzano, una percentuale del Ponte sullo Stretto di Messina, la Ferrovia e un’Autostrada in Algeria, l’Autostrada in Kuwait.

I dipendenti sono oltre 500, in Italia e all’estero. Al vertice di Condotte ci saranno manager con specifica esperienza del settore delle grandi opere.

In foto:

Viadotto della Ferrovia in Algeria, il più alto dell’Africa.
La massima altezza del pilone è di 110 m.

Società Italiana per le Condotte d’Acqua 1880
è  controllata  da  Tiberiade  Holding  Spa

 

Presidente e Amministratore Delegato, Prof. Valter Mainetti
Consigliere e Direttore Generale, Ing. Enzo Reggiani
Consigliere, Dott. Nicola Di Foggia
Consigliere, Dott. Pierluigi Borghini
Consigliere, Ing. Ugo Cozzani
Consigliere, Ilaria Fasano

Fondazione: 7 aprile 1880
Dipendenti: oltre 500
Capitale sociale: euro 40.000.000
Sede legale:  Via Salaria 1039 – 00138 Roma

Scopri i lavori principali eseguiti in Italia e nel mondo
  • Costruzione del traforo del Monte Bianco, i lavori sono terminati nel 1964.
  • Riqualificazione del tracciato autostradale A2 in Calabria.
  • Diga di Hammam Boughara in Algeria.
  • Autostrada Taipei-Ilan a Taiwan.
  • Acciaierie di Bagnoli (Napoli).
  • Palazzo di Giustizia di Torino.
  • Viadotto sul fiume Paranà in Argentina.
  • Porto di Taranto.
  • Ponte sospeso Chesapeake-Delaware in Virginia, US.
  • Porto di Bandar-Abbas Iran.
  • Ponte ad arco singolo in Acosta Jacksonville in Florida.
  • Metropolitana di Miami.
  • Terminale petrolchimico ad Anversa in Belgio.
  • Fabbrica di zucchero Amarah in Iraq.
  • Centrali elettriche a Fiumicino (Roma), Bari e Brindisi.
  • Viadotto con ponte ad arco sospeso centrale Sydney Lanier in Georgia.
  • Ponte Roosevelt in Florida.
  • Galleria di base del Monte Ceneri (TI) in Svizzera.
  • Collegamento in cavo ad alta tensione tra Calabria e Sicilia.
  • Terminale petrolifero di Sines in Portogallo.
  • Terminale del gas di Ras-Laffan in Qatar.
  • Linee LGV in Italia: Roma-Napoli.
  • Viadotto Montallese sulla Roma-Firenze.
  • Porto di Djen-Djen in Algeria.
  • Diga Karakaya e centrale idroelettrica in Turchia.
  • LGV Seoul-Pusan ​​in Corea del Sud.
  • Restauro dei templi di Philae in Egitto.
  • Raffineria Agip di Milazzo in Sicilia.
  • Autostrada Chiasso-San Gottardo in Svizzera.
  • Gasdotto del Nord Europa.
  • Autostrada della cintura di Cluj-Napoca in Romania.
  • Restauro del teatro La Fenice di Venezia.
  • Estensione della metropolitana di Washington.
  • Progetto MOSE per la chiusura della laguna di Venezia.
  • Ferrovia e Autostrada in Algeria.
  • Autostrada in Kuwait.